Muralla – Autunno Contemporaneo

Pubblicato: settembre 30, 2013 in Archivio mostre

“Muralla” nella lingua sarda indica un alto muro a secco di confine inteso come negazione di accesso allo spazio, qui sarà un’installazione in due forme espressive di natura diversa unite dall’uso del filo: un’opera site specific e una serie di ritratti cuciti su tela.battesimo DSC3726_low

L’installazione di Elena Nonnis è pensata come una sorta di “opposizione” tra un luogo sacro così imponente come la ex chiesa di Santa Rita e un’opera strutturata sull’intreccio di esili elementi che, senza voler competere con lo spazio, trova una sua dimensione di “difesa”.

La prima opera, posta all’ingresso, è infatti una sorta di barriera realizzata con fili annodati avvolti su fili di ferro in modo da negare l’accesso al pubblico.

Inoltre, una serie di retro-ritratti, cuciti su tela di lino antico di varia grandezza, sono disposti in modo caotico e soffocante come gli ex voto nelle chiese che intendono suggerire, ma al tempo stesso negare, il luogo prima sacro e poi sconsacrato della Sala.al pincio 1

L’installazione è a cura di Daniela De Dominicis

Inaugurazione giovedì  17 ottobre 2013 ore 19.00

Muralla fa parte della rassegna Autunno Contemporaneo 2013-2014

autunno 2013

Elena Nonnis

Pubblicato: settembre 30, 2013 in Profili d'artista

Elena Nonnis è nata a Roma nel 1965. Vive e lavora a Roma. Il suo lavoro parte dall’incisione e si sviluppa prevalentemente nel segno, con diverse declinazioni. Alla fine degli anni novanta, realizza una serie di opere dove il segno  è cucito;  prosegue dunque con il filo il suo percorso artistico partecipando anche a vari progetti site- specific. Ha partecipato a vari progetti site-specific e ha collaborato con varie associazioni teatrali di cui ricordiamo: 2009 – Ombra Tenue Billy Holiday Teatro della Dodicesima, Roma 2008 – Dramma Verticale 2 Teatro Argot, Roma. Tra le principali mostre: 2013 Ogni uomo è un’isola, Galleria Martano, Torino. 2012 PPP una polemica inversa- omaggio a Pier Paolo Pasolini, Roma, Palazzo Incontro. 2011 Round About, Studio Arte Fuori Centro Roma : 2010 2009  VI Biennale del Libro di Artista, Cassino (FR); Capolavori D’Arte Contemporanea Museo Vittoriano – Roma. 2008 – Daily Life Centro Ciac Castello Colonna – Genazzano .

Autunno Contemporaneo 2013-2014

Pubblicato: agosto 13, 2013 in Anteprima, In copertina

autunno 2013Arrivata alla seconda edizione, la rassegna Autunno Contemporaneo 2013 sarà quest’anno tutta al femminile.

Protagoniste saranno le artiste e le loro opere contemporanee concepite in stretta relazione con lo spazio barocco della Sala Santa Rita, opera dell’architetto Carlo Fontana, in un dialogo assolutamente non convenzionale tra estetica del presente e identità architettonica barocca.

Da settembre 2013 a gennaio 2014 si alternano quattro eventi differenti, tutti accomunati da un accurato studio dello spazio ospitante e costruiti appositamente per esso in un rapporto di reciproca valorizzazione.

Le quattro installazioni di questa seconda edizione della rassegna “Autunno Contemporaneo” utilizzano molteplici linguaggi e materiali: in JUMP ACROSS THE UNIVERSE, primo appuntamento di settembre, Federica Di Carlo lavora con resina e strutture di fili di rame; Elena Nonnis in MURALLA realizza una sorta di muro a secco accompagnato da ritratti cuciti su tela, mentre a caratterizzare REHENES – OSTAGGI delle due artiste argentine Elisabeth Aro e Silvia Levenson sono un divano con frammenti di vetro, contenitori di medicinali vuoti e fiaccole di velluto rosso. Infine, in INNESTO #6, RI-ORIENTAMENTO, appuntamento di fine anno, Michela De Mattei utilizza una struttura in ferro per riproporre le linee perimetrali originarie dell’architettura della ex chiesa di Santa Rita.

Linguaggi artistici diversi che prendono in considerazione problematiche e temi differenti, alcuni d’attualità, altri appartenenti agli eterni interrogativi umani, ma sempre di grande interesse e coinvolgimento per il pubblico.

PROGRAMMA

 19 settembre- 11 ottobre 2013
JUMP ACROSS THE UNIVERSE
di Federica Di Carlo
A cura di Simona Cresci

17 ottobre – 8 novembre 2013
MURALLA
di Elena Nonnis
A cura  di Daniela De Dominicis

14 novembre – 6 dicembre 2013
REHENES – OSTAGGI
di Elisabeth Aro e Silvia Levenson
A cura di Giulia Giovanardi e Alexandra Gracco Kopp

12 dicembre 2013 – 10 gennaio 2014
INNESTO #6, RI-ORIENTAMENTO
di Michela De Mattei
A cura di Daniela Cotimbo

Con un’installazione collocata orizzontalmente al centro della sala, Federica Di Carlo rappresenta la propria condizione di giovane donna non ancora trentenne a confronto con una crisi generazionale tipica dell’epoca in cui vive. Jump Across the universe intende soffermarsi sulla relazione dei vari elementi, qui simbolici, neIMG guida_9747cessari per il suo superamento.
L’installazione è il frutto di due precedenti lavori, “I Saltatori” e “Stream of Consciousness”, rispettivamente del 2011 e del 2012, con i quali l’artista affronta le fatiche della crisi generazionale attraverso “i salti” – intesi simbolicamente come sforzo fisico necessario da compiere – e i pesci, simbolo per eccellenza di energia e di vitalità e in rappresentanza del vivace flusso dei suoi pensieri. I due elementi si incontreranno nella Sala Santa Rita, arricchiti dalla presenza di tanti melograni, frutto di molteplici miti.IMG_9754

5 ottobre 2013 – Giornata del Contemporaneo IX edizione – Apertura straordinaria sino alle ore 21.00 con video “Jump across the universe – Work in progress”.
Per l’occasione l’artista della mostra in corso JUMP ACROSS THE UNIVERSE, Federica Di Carlo, e la curatrice, Simona Cresci, saranno a disposizione del pubblico dalle 15 fino alle 19.

Inaugurazione 19 settembre 2013 ore 19.00
Dal 20 settembre all’11 ottobre 2013

A cura di Simona Cresci

Photo Gallery

L’installazione fa parte della rassegna “Autunno Contemporaneo 2013-2014”

autunno 2013